Da Albinea un messaggio di pace e di accoglienza, in tanti al 77^ anniversario del Fatto d’armi di villa Rossi e villa Calvi

Un messaggio di pace per l’Ucraina e il ricordo di come da fatti come quelli di Villa Rossi e villa Calvi nacque l’Europa unita. Questi sono soltanto due dei tanti messaggi partiti oggi dalla piazza di Botteghe in cui in tanti hanno assistito alle celebrazione del 77^ anniversario del Fatto d’Armi di villa Rossi e villa Calvi. […]

Leggi tutto…

Sabato 26 marzo il 77° anniversario del Fatto d’Armi di Villa Rossi e Villa Calvi con la partecipazione della vicepresidente della Regione Elly Schlein

Dopo due anni in cui le celebrazioni sono state inevitabilmente ridotte e condizionate dalla pandemia, quest’anno la ricorrenza del Fatto d’Armi di Villa Rossi e Villa Calvi tornerà ad assumere il volto che tutti gli albinetani ben conoscono. L’appuntamento sarà sabato 26 marzo, a partire dalle ore 9, in piazza Caduti Alleati di Villa Rossi. […]

Leggi tutto…

Si è spenta Giovanna Quadreri, partigiana “Libertà” e cittadina onoraria di Albinea

Si è spenta questa mattina, nel giorno dedicato alla Memoria per non dimenticare le vittime dell’Olocausto, Giovanna Quadreri, partigiana “Libertà” e cittadina onoraria di Albinea. Instancabile staffetta partigiana, ha continuato fino a quando le forze glielo hanno consentito, a diffondere la testimonianza degli anni della guerra e della Resistenza attraverso centinaia di incontri nelle scuole, nei teatri, interviste per raccontare la sua storia o presentare libri sulle vicende che visse quando aveva soltanto 15 anni. Giovanna aveva 94 anni e si è spenta serenamente nella sua casa di Buco del signore a Reggio. […]

Leggi tutto…

La daga piemontese ritrovata nel laghetto di villa Sidoli donata alla Pro loco per il museo “più piccolo del mondo”

Sabato mattina la Pro Loco di Albinea ha ricevuto in donazione, dalla dottoressa Roberta Salvarani, tramite lo storico albinetano Giuseppe Ligabue, una daga piemontese della metà dell’800, che verrà esposta all’interno del Museo più piccolo del mondo di piazza Cavicchioni. […]

Leggi tutto…

Il 26 agosto con i gemelli di Treptow-Kopenick per ricordare i soldati tedeschi uccisi per aver aiutato i partigiani

A distanza di più di due anni dall’ultima visita, dal 25 al 28 agosto, tornerà ad Albinea la delegazione del distretto berlinese di Treptow-Kopenick, con cui il Comune è gemellato da 24 anni.  A guidarla sarà il sindaco Oliver Igel. Tanti gli appuntamenti il 26 agosto per ricordare i 5 soldati tedeschi che furono fucilati dai loro commilitoni per aver passato informazioni ai partigiani: alle 11 la deposizione dei fiori al monumento di botteghe, alle 16 il seminario “I disertori tedeschi nella resistenza italiana” e alle 21 lo spettacolo “Il sobillatore. L’ultima notte di Hans Schmidt”. […]

Leggi tutto…

E’ nato il progetto “Storie che pesano, il museo più piccolo del Mondo”, che sarà nella ex pesa pubblica che si affaccia sulla piazza

Albinea avrà il suo museo. Un museo antico e moderno, che racconterà e narrerà storie al tempo stesso locali e internazionali. Si chiamerà “Storie che Pesano, il museo più piccolo e ricco del Mondo”, questo il nome del progetto che nasce su idea di Corrado Ferrari, presidente della Pro Loco e di Matteo Incerti, giornalista e scrittore che alle vicende belliche e umane accadute ad Albinea ha dedicato i suoi primi tre romanzi storici, insieme al Comune di Albinea, ad Anpi Albinea e al Comitato Gemellaggi Albinea. Un museo che avrà sede presso i locali della ex pesa pubblica, di proprietà del Comune, che si affaccia su piazza Cavicchioni. […]

Leggi tutto…