Via alla seconda edizione di “Cantieri di Pace”, il concorso dedicato a bambini e ragazzi

Incoraggiare i giovani a esprimere la loro visione di “possibili mondi” sostenibili, presentando progetti per l’individuazione concreta di soluzioni, strategie, buone pratiche rivolte al prendersi cura degli altri e dell’ambiente. Questi gli obiettivi del progetto “Cantieri di Pace”, promosso per il secondo anno dal Comune di Albinea e dal Comitato gemellaggi pace e cooperazione internazionale. […]

Leggi tutto…

Lunedì 25 gennaio ultimo giorno per le iscrizioni alle scuole dell’Infanzia dell’anno scolastico 2021/2022

Restano ancora pochi giorni per iscrivere i propri figli (anno scolastico 2021/2022) alla scuola dell’infanzia comunale “Il Frassino”, alla scuola statale dell’infanzia “Lo Scricciolo” e alla scuola dell’infanzia Fism “San Giovanni Bosco”. L’ultimo giorno per presentare la domanda sarà LUNEDì 25 GENNAIO. […]

Leggi tutto…

I ragazzi del Cep fanno attività didattica in biblioteca una volta al mese

Un martedì pomeriggio al mese i ragazzi del CEP sono accolti in biblioteca; viene riservato a loro il primo piano dove possono svolgere i compiti e poi, guidati dagli operatori della Biblioteca, partecipare ad attività didattiche e laboratori creativi sui temi dell’arte, della lettura, della scienza e del sapere in genere. […]

Leggi tutto…

Venerdì 2 ottobre un incontro su “Web, rischio o risorsa” in sala Maramotti”

Si intitola “Nuove tecnologie. Il Web tra rischio e risorsa” l’incontro che avrà luogo, alle ore 18 di venerdì 2 ottobre, in sala Maramotti (via Don Sturzo 2) ad Albinea. Sarà ospite Don Giovanni Fasoli, sacerdote, psicologo, educatore, docente universitario ed esperto di comunicazione, new media e realtà virtuale, che incontrerà i genitori che si iscriveranno. […]

Leggi tutto…

Lavori di efficientamento energetico alle scuole: 70mila euro per la sostituzione di infissi e uscite di sicurezza

Il 14 settembre ripartiranno le lezioni. Gli spazi sono stati adeguati in modo da rispettare rigorosamente i protocolli ministeriali e, grazie al lavoro congiunto di Comune e Istituto comprensivo e poli territoriali per l’infanzia, non è stato necessario far ricorso ad altre aule esterne ai plessi scolastici. Le aule sono stati razionalizzate e l’amministrazione ha approfittato dello stop alle lezioni per effettuare lavori di efficientamento energetico del valore di 70mila euro. […]

Leggi tutto…