Per Matteo Incerti nascerà il “Cammino dei tulipani”: mercoledì 30 novembre l’inaugurazione e la messa a dimora dei bulbi

Unire la storia e l’ambiente e ricordare un amico di Albinea, scomparso troppo presto, realizzando un progetto nato proprio dalla sua mente. Ecco il significato del “Cammino dei tulipani”, un percorso che sarà dedicato alla memoria del giornalista e ricercatore storico, Matteo Incerti. L’inaugurazione si terrà alle ore 11 di mercoledì 30 novembre. Saranno presenti il sindaco Nico Giberti, la famiglia Incerti e due persone che hanno assistito allo schianto del velivolo americano. […]

Leggi tutto…

Sabato 1 ottobre, in sala civica, il libro sulla Tana della Mussina per scoprirne le caratteristiche dagli scavi dell’Ottocento agli studi più attuali

Sabato 1 ottobre, alle ore 16.30, in sala Civica, si terrà la presentazione di un libro straordinario, dedicato a un luogo straordinario. Il titolo? “La Tana della Mussina di Borzano. Dallo scavo pionieristico dell’Ottocento agli studi scientifici del Ventunesimo secolo”. […]

Leggi tutto…

Il nuovo calendario di “Genius Loci” per scoprire gli autori del territorio

Prosegue nella sala civica A. Corradini di Albinea “Genius Loci. Autori e territorio” la rassegna, ideata e organizzata dal Comune di Albinea, che ha l’obiettivo di promuovere e far conoscere autori, artisti, saggisti e poeti reggiani. Gli appuntamenti saranno , alle ore 18, dei venerdì 23 settembre, 14 ottobre, 2 dicembre e 13 gennaio. […]

Leggi tutto…

Albinea ha ricordato i disertori della Wehrmacht, che furono fucilati per aver deciso di unirsi ai partigiani

Una cerimonia breve, ma molto sentita quella di questa mattina a Botteghe di Albinea. Comune e Anpi hanno deposto due mazzi di fiori sul monumento “Mai più”, che si trova in piazza Caduti di villa Rossi e Villa Calvi. Cinque rose rosse e gigli profumati in memoria dei soldati della Wehrmacht che si ribellarono al regime di Hitler. […]

Leggi tutto…

Venerdì 26 agosto mazzi di rose per ricordare i soldati tedeschi che furono fucilati per aver deciso di unirsi ai partigiani

Venerdì 26 agosto, alle ore 11, in piazza Caduti Alleati di Villa Rossi e Villa Calvi a Botteghe, si terrà la commemorazione per ricordare i 5 soldati tedeschi che furono fucilati dei loro commilitoni, nella notte del 26 agosto 1944, per aver deciso di unirsi ai partigiani. […]

Leggi tutto…

Il dizionario dell’ufficiale tedesco che si ribellò a Hitler entrerà nel museo più piccolo del mondo “Storie che pesano”

Un nuovo reperto storico entrerà a far parte della collezione del museo più piccolo del mondo “Storie che pesano”. Si tratta del dizionario che Hans Schmidt, ufficiale di stanza al quartier generale tedesco di Botteghe, che si ribellò alla follia nazista e pagò con la vita la scelta di passare informazioni ai partigiani. Il 26 agosto con lui persero la vita altri quattro commilitoni che avevano condiviso con lui il desiderio di combattere per la libertà e la democrazia. […]

Leggi tutto…