Dichiarazione anticipata per i trattamenti sanitari

DICHIARAZIONE ANTICIPATA PER I TRATTAMENTI SANITARI

MODALITA’:
La Giunta Comunale di Albinea in data 11/05/2010 ha deliberato la tenuta, da parte dell’Ufficio Anagrafe, a partire dal 1^ Giugno 2010, del registro delle dichiarazioni anticipate per i trattamenti sanitari.

Tali DICHIARAZIONI (Allegato “B”) consistono nell’espressione della volontà da parte di una persona (testatore), fornita in condizioni di lucidità mentale, in merito alle terapie che intende o non intende accettare nell’eventualità in cui dovesse trovarsi nella condizione di incapacità di esprimere il proprio diritto di acconsentire o non acconsentire alle cure proposte per malattie o lesioni traumatiche cerebrali irreversibili o invalidanti, malattie che costringano a trattamenti permanenti con macchine o sistemi artificiali che impediscano una normale vita di relazione.

La procedura prevede che la dichiarazione anticipata di trattamenti sanitari dovrà essere compilata su modulo reperibile presso l’Anagrafe del Comune e nel presente link e sarà sottoscritta dal Dichiarante, dal Fiduciario e dall’eventuale Fiduciario Supplente in numero due originali (gli originali dovranno essere tre nel caso di individuazione del Fiduciario supplente).

Si approfondisca nell’allegato “A” di seguito le diverse DEFINIZIONI.

Ogni originale della dichiarazione dovrà essere inserito in un’ apposita e distinta busta assieme alle fotocopie dei documenti del Dichiarante, del Fiduciario e, qualora nominato, del Fiduciario Supplente. Le buste andranno successivamente chiuse e sigillate alla presenza del funzionario accettante, che annoterà all’esterno di ognuna il numero di registro progressivo e la data. Le buste saranno custodite una presso il dichiarante, una presso il fiduciario nominato, l’ultima presso il fiduciario supplente qualora nominato.

Il Comune registrerà tali dichiarazioni, senza alcun modo entrare nel merito di quanto dichiarato, il funzionario dell’Anagrafe non prenderà nemmeno visone dello stesso contenuto della dichiarazione, rilascerà solo un’ attestazione dell’avvenuta registrazione della dichiarazione anticipata di trattamenti sanitari e provvederà, a curarne la trasmissione al medico curante, all’AUSL competente per territorio, al Ministero del Lavoro, della salute e delle politiche sociali, all’Assessorato regionale alla sanità.

Attraverso successiva dichiarazione, da rendersi secondo le modalità di cui sopra, sarà in ogni momento possibile modificare o revocare le precedenti volontà;

Per le spese di procedura e a rimborso di quelle postali è richiesto preventivamente al Dichiarante il pagamento di € 25,00.

Il Comune di Albinea non risponde dell’eventuale mancata realizzazione dei fini per i quali la dichiarazione è stata resa e registrata.

Per ogni informazione contattare l’Ufficio Anagrafe al num. 0522/590211.

Allegati