Un video a Destinazione Turistica Emilia per promuovere la propria attività

Destinazione Turistica Emilia, di cui anche il Comune di Albinea fa parte, offre un’interessante possibilità di visibilità alle attività del territorio.

Ecco il progetto e come partecipare

TITOLO: #EMILIASIAMONOI

CANALE: IGTV (Instagram)

Ora più che mai i social sono fondamentali per raccontare e raccontarsi ed è per questo che VisitEmilia ha deciso di ampliare il suo canale IGTV dando spazio proprio a voi, che siete parte fondante e fiore all’occhiello di un territorio pieno di tradizione, cultura e bellezze. Gli Emiliani sono un popolo laborioso, innovativo, legato alle proprie radici, capace di concedersi momenti di relax e gusto. I luoghi non sarebbero nulla senza le persone che li abitano.

L’Emilia siamo noi… raccontateci la vostra storia.
Se lo desiderate avete la possibilità di inviarci un vostro video lungo al massimo 3 minuti, che pubblicheremo sul canale Instagram TV di Visit Emilia.

Queste le domande alle quali rispondere

Chi sono?
Dire il proprio nome e cognome, come che si chiama l’azienda, in quale paese o cittadina è situata, la provincia e non dimenticare (importante) di ricordare che si trova in Emilia. Cosa produce o quale servizio viene offerto, ecc.
Cosa mi rende davvero speciale?
Puoi raccontare perché dovrebbero scegliere la tua azienda, te o un tuo prodotto. Cosa ti contraddistingue dagli altri.
Curiosità
In pochi secondi raccontare un aneddoto curioso o un omaggio (ad esempio se l’azienda è stata fondata dai nonni, ecc.).
La passione
Perché ci mettete passione nel svolgere il vostro lavoro.

Prima di registrare è bene sapere

  • Non tenete in mano il telefono, ma appoggiatelo per evitare vibrazioni. Meglio se avete un cavalletto o un treppiede.
  • Tenete il telefono in posizione VERTICALE vicino a chi parla, perché così registra meglio la voce.
  • Scegliete un posto silenzioso e possibilmente luminoso. Mai posizionarsi alle spalle di una finestra. Meglio avere un punto luce di fronte. Lo sfondo è importante. Ad esempio: in cantina davanti alle botti, in acetaia, in un caseificio di fronte alla scalera, ecc.
  • Riprendete a mezzo busto, vicino per permettere al microfono di registrare bene la voce. Non usare auricolari.
  • Registrate un video per ogni risposta. Non fate una ripresa continua. Meglio se rispondete alle domande posizionandovi in scenari differenti
  • Non superate la durata complessiva di 3 minuti. Meglio se sono due minuti.
  • Inviare le clip video via whatsapp a Carla Soffritti: 3358388895.