Coperta la pista del parco Lavezza: uno spazio in più per praticare sport nei mesi invernali

Da qualche giorno la copertura della pista polivalente al parco Lavezza è realtà. Lo scopo principale dell’opera è ospitare le attività che si svolgevano nella palestra di via Grandi e che ora, visti gli imminenti lavori di riqualificazione che in circa un anno trasformeranno la struttura in un impianto moderno e di ultima generazione, non avrebbero avuto una casa. Una volta terminata la ristrutturazione il “pallone” resterà uno spazio in più, coperto durante la stagione fredda, che sarà messo a disposizione di tutte le società sportive attraverso l’apposita consulta dello Sport.

Ma la pista coperta, oggi come in futuro, rappresenta anche una valida alternativa per i cittadini di Albinea che desiderino praticare sport in inverno. Tutti gli spazi non occupati dalle società sportive saranno liberi e quindi prenotabili a pagamento secondo le tariffe fissate dall’amministrazione. Ma non finisce qui perché, caso davvero unico, il Comune ha riservato giorni e fasce orarie per l’uso gratuito ai cittadini di Albinea. Ad esempio la domenica, un padre o una madre potranno portare i figli a giocare in una struttura coperta e riscaldata, semplicemente attivando il servizio con una comunicazione all’indirizzo mail  info@skatingclubalbinea.com.

L’investimento per la realizzazione della pista coperta è stato compiuto della società Skating Club Albinea, che ha stipulato con il Comune, proprietario dell’area, una convenzione approvata all’unanimità dal Consiglio comunale nella seduta dell’11 dicembre scorso. Lo Skating avrà in gestione il “pallone” per 10 anni.

L’amministrazione ha valutato positivamente l’accordo in quanto ritiene l’opera una valorizzazione del patrimonio pubblico e un vantaggio in termini di ampliamento dell’offerta di servizi ai cittadini.

Tra le altre cose nell’accordo pubblico/privato è previsto che il gestore debba garantire il corretto funzionamento della struttura (copertura, illuminazione interna, riscaldamento), l’apertura e la chiusura degli accessi nel rispetto degli orari prestabiliti, l’informazione all’utenza sull’uso e la disponibilità dell’impianto, il rispetto del calendario delle attività programmate e l’orario, l’approntamento delle strutture sportive necessario per lo svolgimento delle attività, le operazioni di pulizia, la verifica dello stato di conservazione fisico-funzionale dell’intera struttura, la sua manutenzione e lo stoccaggio.

Da fine aprile a inizio ottobre la copertura della pista sarà rimossa per garantirne la massima fruibilità anche nel periodo estivo.

Gli spazi dell’impianto saranno inoltre a disposizione delle scuole che potranno usufruirne la mattina.

In questa prima fase sperimentale gli spazi liberi e gratuiti saranno il sabato dalle 14 alle 17 e la domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 17. Unica accortezza è l’attivazione  che gli albinetani dovranno comunicare per tempo all’indirizzo e-mail  info@skatingclubalbinea.com.