Campi estivi 2019: contributi alle famiglie, partecipazione e gestione

Contributi alle famiglie

Anche quest’anno è in arrivo il contributo per le famiglie che iscriveranno i figli ai centri estivi. Chi ha difficoltà a gestire i figli in estate perché lavora, ha figli tra i 3 e i 13 anni, e un ISEE fino a 28.000 euro, potrà avere un rimborso, parziale o totale, della retta del centro estivo, grazie al progetto “Conciliazione vita-lavoro”, promosso dalla Regione Emilia Romagna e finanziato dal Fondo sociale europeo.

Il Comune di Albinea, andando incontro ai nuovi bisogni legati al mutato mondo del lavoro e delle reti famigliari, e tenendo fede a un principio indiscutibile, il diritto di conciliare i tempi di cura e di impegno lavorativo, ha aderito al progetto assieme agli altri comuni del distretto di Reggio fornendo un aiuto concreto ai cittadini albinetani che quest’anno, durante il periodo estivo, a scuole chiuse, potranno beneficiare di una copertura maggiore.

Per il secondo anno, i contributi regionali forniranno un aiuto concreto alle famiglie riproponendo anche per il 2019 un aiuto per abbattere le rette di frequenza di bambini e ragazzi ai Centri estivi.

Il sostegno viene riconosciuto, fino a 336 euro per ogni figlio84 euro a settimana per un massimo di quattro settimane di frequenza; qualora il costo sia inferiore, per il numero di settimane necessarie a raggiungere il budget. Potranno beneficiarne le famiglie residenti composte da entrambi i genitori, o uno solo in caso di famiglie mono genitoriali, occupati e con un reddito Isee annuo entro i 28 mila euro. 

Quest’anno, possono accedere al contributo anche le famiglie in cui uno dei genitori non sia occupato perché impegnato in compiti di cura, se un membro della famiglia ha gravi disabilità o non è autosufficiente.

Sarà pubblicato l’avviso per le famiglie che vorranno presentare domanda, unitamente ai dettagli riguardanti le modalità di accesso al contributo,

Nel frattempo, si invitano le famiglie a rivolgersi ai Caf per ottenere, in tempo utile, l’ISEE 2019.

Delibera regionale per la concessione dei contributi

Avviso pubblico “Progetto conciliazione vita-lavoro” per l’individuazione dei soggetti gestori

Avviso pubblico per l’individuazione dei soggetti gestori di Campi Gioco e/o Centri estivi che intendono aderire al “Progetto conciliazione vita-lavoro” promosso dalla Regione Emilia-Romagna, quale sostegno alle famiglie nella gestione del tempo libero dalle attività scolastiche dei figli di età compresa tra i 3 e i 13 anni e per la loro frequenza ai servizi e centri estivi per il periodo Giugno – Settembre 2019.

I soggetti gestori privati di Campi Gioco e/o Centri Estivi, con sede nel territorio comunale, che intendono aderire al “Progetto conciliazione vita-lavoro” devono presentare specifica domanda al Comune di Albinea entro e non oltre il 30 aprile 2019 alle ore 17.30.

AVVISO SOGGETTI GESTORI 2019

domanda di adesione soggetti gestori